La nostra associazione, fin dalla sua fondazione, ha fatto dell’attività di formazione e di ricerca uno dei suoi punti di forza, realizzando e promuovendo laboratori e seminari teatrali aperti a tutti.
Fra questi, ricordiamo:

2011
“Introduzione alla dissoluzione”

laboratorio sul teatro di Thomas Bernhard
Condotto da Giulio Federico Janni

“Laboratorio sulla maschera” (neutra, larvale, grottesca, commedia dell’arte)
Condotto da Giulio Federico Janni

2012
“Parla come scrivi!”

laboratorio di scrittura creativa e narrazione teatrale
Condotto da Michele Vargiu

“Il drago e la bambina - storie ordinarie di straordinaria fanciullezza”
laboratorio di scrittura creativa e interpretazione per bambini
Condotto da Giulio Federico Janni & Michele Vargiu

2013
“Doppio Senso”

contemporaneità di verità e finzione nel teatro di Steven Berkoff
Condotto da Giulio Federico Janni

Gli insegnanti 

Giulio Federico Janni   
Nato a Roma, si è diplomato presso La Scuola di Teatro di Bologna diretta da Alessandra Galante Garrone nel 1994. Come attore ha lavorato, tra gli altri, con Federico Tiezzi, Antonio Taglioni, Sandro Mabellini, Pino Quartullo, Walter Pagliaro, Jochen Dehn, Attilio Corsini. Dal 2007 al 2010 ha lavorato con Alessandro Gassman recitando ne “La parola ai giurati” di Reginald Rose (Premio della critica, Premio dei giovani, Biglietto d’oro) e “Immanuel Kant” di Thomas Bernhard, vincitore nel 2010 del Premio Ubu. Ha recitato, oltre che in Italia, anche all’estero in importanti città quali Hamburg e Sarajevo. Attualmente è in tournée con “Colazione da Tiffany” per la regia di Piero Maccarinelli. Da qualche anno affianca il lavoro di attore con quello di autore portando in scena alcuni testi tra i quali “Apocalisse di Don Giovanni” (rappresentato in prima nazionale al Festival Quartieri dell’Arte), “The Big Mac” e “Senza”. Il suo sito internet è www.giuliofedericojanni.com  
   
Michele Vargiu   

Si diploma come attore presso la Scuola Internazionale del Teatro Arsenale di Milano. Nel corso degli anni ha avuto modo di perfezionarsi frequentando seminari tenuti da vari maestri quali Coco Leonardi, Firenza Guidi, Malachi Bogdanov,etc. Nel suo percorso sono presenti esperienze che vanno dalla prosa alla clownerie, dal teatro per ragazzi alla formazione teatrale, dalla scrittura alla regia. Da un paio d'anni si occupa quasi esclusivamente di teatro di narrazione, spesso affrontando tematiche di interesse sociale e civile. Dopo il suo primo monologo, “Raccontinbilico”, che affrontava i temi dell'immigrazione, nel 2011 scrive e porta in scena “Appunti Partigiani - Storie d'una certa Resistenza”, che grazie anche al patrocinio dell'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani D'Italia) viene rappresentato in diversi palcoscenici e scuole d'Italia. Svolge inoltre una costante attività di autore e sceneggiatore: è del 2012 la sua commedia “Non Conosco Uomo”, che ha debuttato a Milano con la regia di Patrizio Belloli nel novembre 2012. Il suo sito internet è http://www.michelevargiu.com

 

 

Per informazioni sui nostri laboratori o per organizzarne uno presso la tua città, contattaci!

 

 

 

 

raumTraum - Località Maso Oberstol 56, 38050 Frassilongo (TN) - info@raumtraum.it